marzo 15, 2021

Voglia di podcast

1615808727084_slide.jpg

Dal 9 marzo 2021 ho iniziato a prendere dimestichezza con lo strumento podcast, registrando dei brevi commenti ispirati all'attualità e alla lettura di giornali e libri. Nella sezione https://laliberta.info/podcast/ pubblico quasi ogni giorno un audio che per definizione deve durare meno di un minuto. A differenza dei video, di cui siamo comunque tempestati (e la tendenza è ancora in aumento), l'audio permette di essere ascoltato senza obbligo di guardare. Inoltre il tempo di pochi secondi mi è parso la sfida giusta, anche per me, per costringermi a una sintesi, a una sottolineatura, senza cadere nella tentazione dello sproloquio verboso. Non solo: il podcast sollecita la mia libertà espressiva, facendomi rispolverare alcuni registri, dal corsivo polemico alla battuta di spirito, che la carta stampata e i ruoli che ricopro non sempre mi permettono di esercitare. Senza par condicio o politically correct da rispettare. La rubrica per La Libertà si intitola "Pensieri a voce alta". Non c'è un filo logico, ma ogni volta mi affido alla mia sensibilità, all'intuito e all'inesauribile varietà di spunti che la realtà offre quotidianamente. I "Pensieri a voce alta" vengono poi ripubblicati anche sul mio canale SoundCloud https://soundcloud.com/edoardo-tincani vicino alle canzoni che appartengono alla mia storia.

Sidebar