giugno 10, 2021

Una canzone sull'Alzheimer

1623316736366_slide.jpg

Ho interpretato e pubblicato sul mio canale YouTube https://www.youtube.com/watch?v=d9QWEDlsDUY una nuova canzone di cui ho composto il testo, musicato dal giovane Nicolò Anzivino. È un singolo che ha avuto una lunga gestazione, anche a causa della pandemia. Si intitola “Mamma, sono io” ed è come si comprende piuttosto personale: parla del rapporto con mia madre negli ultimi anni della sua vita, stravolti dal morbo di Alzheimer che le ha fatto progressivamente perdere gli agganci con la realtà. Esprime in poesia l’impotenza di un figlio davanti al declino cognitivo di un genitore e al tempo stesso la volontà di riempire questo tempo sospeso di tutto l’amore possibile. Per me scrivere la canzone è stata una rielaborazione della forma dolorosa di distacco imposta da questa malattia. L’ho voluta rendere pubblica perché la condivisione può essere sempre, misteriosamente, di aiuto per altre persone. Il disegno di copertina è opera di Viola Imovilli. Per il mixaggio i ringraziamenti vanno a Giovanni Dangelo.

1623316744131_cop.jpg
1623316758287_foto.jpg
left-arrow
right-arrow

Sidebar