settembre 23, 2019

Mariantonia Avati su “Family man”

Il 18 settembre 2019 ho ricevuto questo commento della scrittrice e regista Mariantonia Avati al libro “Family man”: “Il suo libro è un diario tenero e commovente, i brevi capitoli consentono a chi lo legge di trarre un pretesto di riflessione quotidiano. Immagino che questa fosse la sua intenzione e le confermo che ha raggiunto appieno un ottimo risultato. I brani che dedica al rapporto con sua moglie sono scritti con mano leggera e sentimento struggente. Lei sa parlare di cose che conosco ma che col tempo ho dimenticato. Ritengo che il suo racconto sia utilissimo a risvegliare sfumature di un sentimento che seppur importante ed eterno a volte stenta a trovare una forma di espressione. Il concetto ‘per sempre’, come auspicio e mai condanna, aleggia in ogni pagina. Grazie di avermi resa partecipe della sua affettività. Mi auguro e auguro alla nostra società che il suo libro venga letto, accolto, amato. Gioverebbe a tutti”.

1576946848946_mariantonia.jpg
1576946855344_familyman.jpg
left-arrow
right-arrow

Sidebar