agosto 02, 2022

In "Salotto" a Carpineti

L'appuntamento è inserito nel "Salotto letterario con vista sul Castello", a cura di Clementina Santi: sabato 20 agosto 2022 alle 17.30 dialogherò con Antonio Petrucci in piazza Matilde di Canossa a Carpineti (Reggio Emilia) sul suo romanzo, pubblicato nel 2021 dalle Edizioni San Lorenzo, intitolato Forse nel cuore della notte. Le letture dal testo saranno presentate da Veronica Strazzullo, mentre Patrizia Filippi, docente dell'IDML "Don Luigi Guglielmi" di Reggio Emilia, proporrà alcuni intermezzi al flauto. E per finire, per "TavolaTresinaria", ai presenti verrà offerta la polenta fritta.

Docente di filosofia, il professor Petrucci è giornalista e narratore. Il suo debutto come romanziere risale al 2020, attraverso Lottando con l’angelo, ispirato alla vita di Dostoeviskij. Là lo sfondo è l’Ottocento, in Forse nel cuore della notte la prima metà del Novecento. Là l’ambientazione è Pietroburgo, solo visitata dallo scrittore, qui è la Sicilia dei monti, dov’egli ha trascorso infanzia e adolescenza. Là una spola tra le esperienze del tempestoso Fëdor e fatti inventati, qui la storia straordinaria di un uomo come tanti. Una storia molto particolare, in cui i morti ritornano per continuare un dialogo mai interrotto e richiami misteriosi legano eventi lontani nel tempo...

In allegato la locandina degli eventi del "Salotto letterario con vista sul Castello".

Sidebar