10 aprile 2024

Il seminarista martire

YmzNKoCNH8rqz6QisCLjrYH8sGlxA8UTTlA60Kz7

Nella diretta mattutina del 10 aprile 2024 su Telereggio (ventiquattresima puntata di "La santità in persona") ho ripercorso la vicenda terrena del beato Rolando Maria Rivi, seminarista reggiano (1931-1945), in occasione del 79° anniversario del suo martirio "in odium fidei". Durante il colloquio con Susanna Ferrari ho parlato anche del gesto di riconciliazione di cui la Pieve di San Valentino (Castellarano, Reggio Emilia) è stata teatro nel 2018. 

Nella prima parte della trasmissione è stata fatta ascoltare una parte della canzone "Io sono di Gesù", che ho dedicato al beato Rolando insieme a Daniele Semprini (qui il video con il testo).

Dal santuario diocesano di San Valentino, che custodisce le reliquie di Rolando, la devozione per il beato Rivi si sta diffondendo in tanti paesi del mondo.

Ucciso in odio alla fede, il quattordicenne seminarista Rolando mostra con la sua vita la parabola evangelica del chicco di grano che, caduto in terra, muore portando molto frutto. Un frutto di luce, di pace e di riconciliazione.

Per vedere la puntata sul seminarista martire basta cliccare queste righe o quelle di apertura dell'articolo.