17 aprile 2024

La patrona degli emigranti

zEwFdZ4gRzYrnDByv1jXxYwXtp0lJOvBopNdW1Cd

Prima maestra elementare, poi suora manager, ma soprattutto infaticabile missionaria che ho portato speranza e aiuto materiale ai tanti italiani emigrati in America tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento. Nella diretta mattutina del 17 aprile 2024 su Telereggio ho presentato la figura di santa Francesca Saverio Cabrini, vergine, patrona di tutti gli emigranti (qui il video di questa puntata di "La santità in persona").

Una vita dinamica, quella di "Checchina" Cabrini, iniziata come maestrina nel Lodigiano (dove è nata nel 1850) e segnata da una salute cagionevole che non le ha impedito di essere un importante strumento di grazia nelle mani di Nostro Signore. 

Inizialmente suor Francesca, fondatrice delle Salesiane Missionarie del Sacro Cuore di Gesù, avrebbe voluto andare in Cina, ma i colloqui con il suo vescovo, il vescovo di Piacenza Scalabrini (oggi santo) e soprattutto papa Leone XIII la indussero a partire con sei consorelle alla volta di New York.

La canonizzazione di Francesca Saverio Cabrini è stata operata da Pio XII nel 1946.

Sul canale YouTube si possono rivedere (qui) tutte le puntate della rubrica "La santità in persona" già andate in onda in tv all'interno del programma "Buongiorno Reggio".