Libertà

">

INFO:

Testo, musica e voce: Edoardo Tincani

Arrangiamento: Marco Gatti

Registrazione e diffusione: Artisti Online

DESCRIZIONE:

"Libertà" è una canzone a cui sono affezionato perché essenzialmente autobiografica. Qui o in fondo alla scheda in song-link per ascoltarla scegliendo la modalità. Non a caso è uno dei brani di cui ho composto anche la musica, era il 2019; prima è venuta l'ispirazione per la melodia, messa a punto grazie all'aiuto di amici capaci di scriverla e sistemarla; in seguito ho steso il testo per parlare di come, nel corso della mia vita, è cambiato il mio concetto di libertà, anche se non è mutato il valore che le attribuisco. Sono anzi partito proprio dal punto fermo del mio amore per la libertà come bene fondamentale della persona (la citazione che ho in mente viene dal finale di "Venderò" di Edoardo Bennato: "Ogni cosa ha il suo prezzo, ma nessuno saprà quanto costa la mia libertà"). L'esperienza del matrimonio e della paternità mi ha insegnato a coltivare la libertà non come valore assoluto, ma relativo alla libertà degli altri e alla loro ricerca del loro bene.

Libertà allora non intesa come possibilità di fare tutto ciò che passa per la testa o per il cuore, ma come valorizzazione di quei legami, di quelle “dipendenze positive”, che se apparentemente limitano la libertà individuale, in realtà la approfondiscono e la potenziano, perché “la felicità dipende da chi ami e obbedire a volte libera da sé” (così scrivo nel testo).

La libertà come bene prezioso da custodire e apprezzare ogni giorno, fonte di forza e di serenità (“Nell’amore che darò so che non ti perderò Libertà, Libertà, Libertà!”).