Ritorniamo a Betlemme

INFO:

Testo, musica e voce: Edoardo Tincani

Arrangiamento, mix e mastering: Marco Gatti

Diffusione: Artisti Online

DESCRIZIONE:

Ho deciso di pubblicare "Ritorniamo a Betlemme", nell'arrangiamento confezionato da Marco Gatti, in un momento storico negativo, caratterizzato dalla tensione fra Israele e Hamas, in cui andare fisicamente a Betlemme purtroppo non è possibile. Il viaggio su cui rifletto in questa canzone, però, è anzitutto spirituale.

Nel brano parlo del Natale cristiano: la musica accompagna l'itinerario a ritmo di rock, ma poi c'è una sosta di contemplazione, verso il finale, in cui il viaggiatore si ferma a guardare con gli occhi del cuore l'umile grotta di Betlemme e in particolare la Madre di Gesù Bambino, Maria, che ben conosce i nostri affanni terreni.

Il testo è frutto di una ricercata semplicità, perché con "Ritorniamo a Betlemme", più che in altre canzoni, ho cercato realmente di parlare a tutte le età, dai piccoli di una sezione nido d'infanzia agli anziani che, dei bambini, recuperano spesso il candore.

Credo che mettendoci nei panni dei pastori e dei magi “sotto un cielo di stelle” arriveremo a vedere più chiaramente qual è il bene più profondo nella nostra vita. Per scoprire che la meta del viaggio, in fondo, è a portata di mano: “Se dentro te cerchi Dio c’è un viaggio che prende avvio da qui”.